• Home
  • Pulizia dei denti

Pulizia dei denti

La pulizia dei denti spesso viene sottovalutata, mentre è un’azione che andrebbe fatta ogni 6 mesi.

Si, siamo abbituati ad andare dal dentista solamente quando la nostra bocca è talmente messa male che non riusciamo più a mangiare, mentre sarebbe buona norma fare azioni di prevenzione in maniera programmata per non incorrere in problemi difficili poi da curare e talvolta con interventi decisamente difficili e costosi. igiene
  Decidere quindi con il nostro dentista di fiducia, appuntamenti per prevenzione, sarebbe la cosa migliore, uno di questi dovrebbe essere quello della puliza dei denti e dell’igiene orale, dove si andranno a ispezionare anche eventuali problematiche curandole per tempo. La pulizia dei denti, si dovrebbe fare ogni 4/6 mesi, questo per non ritrovarsi al dover svolgere azioni invasive relative all’asportazione di grandi quantità di tartaro e impurità del cavo orale, ormai ogni dentista è specializzato in questo tipo di trattamento, UmbriaDent a maggior ragione ha nel suo staff una specialista, che oltre a effettuare tutte le operazioni di routine, andrà a ispezionare la vostra bocca evidenziando eventuali problematiche di qualsiasi tipo, e istruendovi sulle azioni da tenere presenti come normali routine quotidiane.

Come si effettua la pulizia dei denti.

puliia dei denti
  La pulizia dei denti consiste nell’asportazione di tutte quelle impurità che normalmente con il normale lavaggio dei denti non vengono eliminate e che nel tempo provocano, tartaro, carie, piorrea, gengiviti, e altre malattie dentali e gengivali, con attrezature apposite che sparano acqua e prodotto disinfettante ad alta pressione, oltre che strumenti appuntiti per raggiungere le parti più nascoste e più esposte alle azioni di deposito dei batteri del tartaro.

Perchè fare la pulizia dei denti.

Non effettuare questo tipo di trattamento per troppo tempo può provocare diverse sintomatologie, da quelle più semplici, la formazione di tartaro, ipersensibilità dentinale, piorrea, pulpiti, perdita prematura dei denti, alitosi, fino ad arrivare alla retrazione gengivale, che risulterà molto più difficile da curare perchè si dovrà intervenire con innesti gengivali.

La pulizia dei denti è dolorosa?

Tale operazione è del tutto priva di dolore perchè non si andrà ad agire direttamente sulle parti vive dei nervi ad esempio, ma si avrà solamente la sensazione di acqua a pressione all’interno del nostro cavo orale, oltre alla stessa sensazione che avete passandovi il filo interdentale o lavando semplicemente i denti con il vostro spazzolino, ovviamente la quantità del fastidio sarà direttamente proporzionale alle condizioni della vostra bocca. Attenzione particolare dovranno farla le persone affette da situazioni tipo, denti storti, alitosi, malocclusioni e gengiviti dove tale azione e consigliabile effettuarla più spesso, o semmai è buona prassi fare dei controlli preventivi per vedere lo stato del cavo orale.

Pulizia dentale fai da te

pulizia dentale
  Possiamo da soli utilizzare dei metodi giusti, in modo da non favorire la formazione di queste patologie e fare molta attenzione ai consigli della nostra igienista:
  • spazzolare i denti alla fine di ogni pasto
  • spazzolare i denti in senso verticale e delicatamente
  • utilizzare dentifrici di qualità meglio se adatti al nostro tipo di necessità
  • utilizzare il filo interdentale almeno una volta al di
  • utilizzare spaolini con setole morbide, meglio se elettrici e con movimento verticale
  • sciacquarsi con colluttori
Lo staff di Umbria Dent è sempre a tua disposizione per fare un’ attenta visita di controllo sullo stato del tuo cavo orale.

Contattaci subito e prenota una visita di controllo

 

    Next Opening Spoleto