• Home
  • I nuovi apparecchi trasparenti

I nuovi apparecchi trasparenti

Umbriadent è in costante e continuo aggiornamento per soddisfare al meglio i suoi clienti con i prodotti e le novità del mercato, restando sempre al passo con le nuove tecnologie di qualità , adesso è il momento dei nuovi apparecchi trasparenti.

  Per molte generazioni gli apparecchi ortodontici  sono stati un vero e proprio problema sociale, rapportarsi con i coetanei, avendo in bocca quei fastidiosi, nonchè antiestetici apparecchi.Ma ora con l’allineatore trasparente  spesso è possibile ( in base ai casi) risolvere molti dei problemi ortodontici senza dover ricorrere alle metodiche tradizionali, che va detto mantengono sempre un efficacia terapeutica paritetica.

Che cos’è:

E’ la novità del momento, un nuovo ritrovato per raddrizzare i denti in modo confortevole, comodo, facile e removibile, adesso allineare i denti con i nuovi aligner trasparenti , è diventato un gioco da ragazzi, utilizzato già da quasi 3 milioni di persone, sta riscuotendo un grande successo, perchè tende ad eliminare un problema estetico, in modo quasi invisibile oltre che decisamente più comodo. E’ un apparecchio ortodontico comodo, rimovibile , nato per la correzione relativa all’allineamento dei denti, soprattutto in età adolescenziale ma non solo, che con i suoi aligner trasparenti, realizzati con dei polimeri resistenti e già largamente utilizzati in ortodonzia, tenderà a spostare gradualmente i vostri denti, nella posizione giusta, essendo stampati con le nuove tecnologie delle stampanti 3D, verrà stampato il vostro aligner personalizzato su misura, e sostituito circa ogni due settimane seguendo il miglioramento ottenuto. Se anche tu hai problemi con il tuo sorriso, non esitare più, da oggi non dovrai preoccuparti di ridere a bocca chiusa ma potrai mostrare la tua dentatura senza più problemi. Per preventivi contattateci, i nostri specialisti sono a vostra disposizione  e saremo felici di darvi tutte le informazioni necessarie.

Contattaci subito e prenota una visita di controllo

 
WhatsApp chat